Suche einschränken:
Zur Kasse

Una linea sottile

Soldati, Giovanni

Una linea sottile

Due grandi città, Milano e Parigi, a fornire un surreale fondale a due storie di quelle che, solitamente, non vanno oltre la piccola cronaca.

Due personaggi fuori luogo, in bilico sulla corda tesa del mondo, a confrontarsi con due cadaveri sbagliati o inutili. La follia, il disagio e una percezione distorta della verità, intravista attraverso la lente d’ingrandimento delle emozioni, sono il terreno fertile su cui si sviluppano le oscure vicende del dottor Nedo Bazzini, pneumologo, e di Rodolphe Parmentier, traduttore quasi per caso. Entrambi si muovono, non senza un certo smarrimento, tra provincia e città alla ricerca di un vagheggiato, quanto improbabile, equilibrio mentale.

CHF 20.00

Lieferbar

ISBN 9788882813277
Jahr
Buchpreis
Sprache
Verlag Armando Dad

Kundenbewertungen

Dieser Artikel hat noch keine Bewertungen.