Suche einschränken:
Zur Kasse

Italienische AutorInnen 247 Ergebnisse - Zeige 221 von 240.

Il canzoniere

Saba, Umberto
Il canzoniere

Un'antologia per rileggere "l'uomo di pena" Saba, il cui percorso poetico è in equilibrio perfetto fra classicità e contemporaneità: la classica perfezione formale delle sue forme poetiche, dove è sedimentato il suono della migliore tradizione lirica italiana, e la sofferta testimonianza della crisi dell'uomo novecentesco. "Saba - sosteneva Pier Paolo Pasolini - è il più difficile dei poeti contempo...

CHF 26.50

Eneide. Testo latino a fronte

Virgilio Marone, Publio
Eneide. Testo latino a fronte

Questa nuova traduzione dell'Eneide, corredata da un ricco apparato di note, si configura come particolarmente tecnica e come intimamente poetica: due connotazioni complementari del lavoro di un traduttore che è affermato studioso di letteratura latina e poeta in proprio. Tecnica per la scelta metrica di un esametro barbaro molto duttile, ma anche molto preciso, con i suoi sei accenti e con giochi di pause, e di alternanze fra misure...

CHF 20.50

Canti orfici

Campana, Dino
Canti orfici

Una vita errabonda, chiusa a trentatre anni con il ricovero in manicomio, ha fatto di Dino Campana (1885-1932) un maudit, il Rimbaud italiano, un caso clinico da affidare all'aneddotica. Autore di un solo libro, i "Canti Orfici" (1914), pur affondando le proprie radici nella cultura europea, quella simbolista in particolare, il "poeta pazzo" ha in realtà caratteri propri che lo rendono difficilmente collocabile in una linea o in una ...

CHF 19.00

Saul

Alfieri, Vittorio / Maier, B.
Saul

Considerato il capolavoro di Alfieri, "Saul" è una tragedia di argomento biblico, lineare nell'intreccio ma potente e drammatica. In primo piano la figura del sovrano: nel suo animo nobile e sensibile albergano uno smisurato orgoglio e una cupezza sconsolata, diviso tra cielo e terra, ribelle a Dio, non riesce a dominare l'anelito che lo avvelena: oltrepassare "il limite". Vittima della sua brama di potere si macchia di crudelt&agrav...

CHF 16.50

Tutte le poesie (1949-2004)

Raboni, Giovanni / Zucco, R.
Tutte le poesie (1949-2004)

Con il Porta comincia, nella poesia italiana, quella linea lombarda, potentemente realistico-narrativa e, per così dire, antipetrarchesca, che si ritrova anche all'interno della poesia del Novecento e che è l'unica della quale io aspiri a far parte, nonostante i molti debiti che so di avere nei confronti di altri poeti, da Baudelaire (che considero il più grande poeta moderno) a Pound (che considero il più grande...

CHF 38.50

Tutte le poesie

Bellezza, Dario / Deidier, R.
Tutte le poesie

Il miglior poeta della nuova generazione": così, Pier Paolo Pasolini salutava l'esordio di Dario Bellezza, nel 1971, con la raccolta "Invettive e licenze", che da subito riscosse un grande interesse nella critica e accese nel pubblico un vivace dibattito. E con "Invettive e licenze" si apre questo volume che riunisce tutti gli otto libri pubblicati da Bellezza fino a "Proclama sul fascino" apparso nel 1996, pochi giorni dopo la scomp...

CHF 31.00

Tutte le poesie

Orelli, Giorgio (Svizzera)
Tutte le poesie

Ticinese, autore di importanti saggi su Dante, Petrarca, Pascoli e Montale, traduttore del Goethe lirico, Giorgio Orelli è uno dei maggiori poeti in lingua italiana del secondo Novecento. Dopo l'esordio nel '44 con Né bianco né viola – prefato da Gianfranco Contini –, s'impone all'attenzione della critica nei primi anni Cinquanta, quando le sue poesie sono accolte, insieme a quelle di Sereni, Risi e altri, n...

CHF 32.00

Canzoniere

Petrarca, Francesco / Vecchi Galli, P.
Canzoniere

Meditato, scritto e continuamente riscritto da Petrarca per tutta la vita, il "Canzoniere" è insieme la cronaca di una storia d'amore, uno studio spietato del proprio io, l'autobiografìa intellettuale e umana di un uomo ansioso e inquieto che cerca, e mai trova, la sua pace. Ma ogni definizione suona riduttiva per questa raccolta di rime, indiscutibilmente la più importante della nostra letteratura e destinata a fondare...

CHF 23.50

Vita nuova

Alighieri, Dante / Colombo, M.
Vita nuova

La cronaca poetica del passaggio dall'amore all'Amore per Beatrice. La Vita Nuova alterna il racconto in rime e prose poetiche e contiene alcune tra le più belle poesie scritte da Dante. L'edizione, curata dall'italianista Manuela Colombo, ha una prefazione dell'illustre filologa e scrittrice Maria Corti.

CHF 15.50

La religione del mio tempo

Pasolini, Pier Paolo
La religione del mio tempo

Scritte tra il 1955 e il luglio del 1960 e pubblicate per la prima volta nel 1961, le poesie di "La religione del mio tempo" raccontano in versi un'intera società in fermento. Usando la frusta quando lo ritiene necessario, Pasolini non retrocede di fronte a nulla e utilizza ogni possibile materiale argomentativo: da quello metafisico a quello polemico, dal giornalistico al profetico, proponendo schemi e ideologie che - come spiegher&...

CHF 20.50

Gerusalemme liberata

Tasso, Torquato
Gerusalemme liberata

Anche per il Tasso, come per l'Ariosto, si può dire che soltanto un'opera abbia veramente contato per tutta la vita, e cioè quel poema della liberazione di Gerusalemme che lo impegnò per oltre trent'anni, dall'esordio poetico sino alla vigilia della morte, e nel quale interamente si rispecchia la storia della poesia tassiana con le sue luci e le sue ombre, le sue virtù e i suoi vizi... Il risultato è un'or...

CHF 26.00

Myricae

Pascoli, Giovanni / Lavezzi, G.
Myricae

Con il suo straordinario intreccio fra novità e tradizione "Myricae" costituisce uno snodo cruciale del tumultuoso passaggio tra Otto e Novecento. Viene qui riproposta in un'edizione commentata, che ne illumina la complessità tematica e la ricchezza linguistica. Da sempre amate per la capacità di dischiudere il valore più nascosto e profondo degli oggetti e delle esperienze quotidiane, le poesie della raccolta ac...

CHF 21.00

Canti

Leopardi, Giacomo
Canti

Perché i versi di Leopardi risuonano così memorabili? Spiegarlo vorrebbe dire essenzialmente svelare il segreto della poesia e, al tempo stesso, traccerebbe il confine della non poesia. Nei Canti, l'indeterminatezza del linguaggio poetico, le folgoranti intuizioni poetiche di Leopardi, l'espressione intermittente della sua visione del mondo, non cessano di sorprenderci. È la natura stessa della poesia che ci stupisce, e...

CHF 16.00

Sempre aperto teatro

Cavalli, Patrizia
Sempre aperto teatro

Dopo il volume del 1992 che comprendeva tre sillogi: Le mie poesie non cambieranno il mondo, Il cielo (già pubblicato in volume autonomo nella «Collezione di poesia») e L’io singolare proprio mio, Patrizia Cavalli presenta la sua nuova attesa raccolta di componimenti che testimoniano ancora una volta un’esperienza poetica di ampia portata, segnata da uno « stile semplice»...

CHF 19.00

Filò. Per il Casanova di Fellini

Zanzotto, Andrea / Fellini, F.
Filò. Per il Casanova di Fellini

Il percorso poetico di Zanzotto, fondamentale nella poesia italiana degli ultimi cinquant'anni, ha saputo recuperare lingue, forme e culture più o meno defunte rivitalizzandole, come scrisse Fortini, in "un'oltranza informale, esorbitante, lacerante". "Filò", che ebbe inizialmente l'aspetto minore di un libro d'occasione, è in realtà la quintessenza, magari in una forma più cordiale rispetto ad altri libri...

CHF 16.50

La Divina Commedia. Inferno

Alighieri, Dante / Chiavacci Leonardi, A. M.
La Divina Commedia. Inferno

Iniziato con ogni probabilità nel 1306-07, l'Inferno è la prima delle tre cantiche che compongono la Commedia dantesca. In questi trentaquattro canti il poeta racconta l'inizio del suo viaggio ultraterreno, a partire dallo smarrimento nella "selva oscura", dove incontra il poeta latino Virgilio che sarà sua guida, giù giù per i diversi gironi, fino all'orrenda visione di Lucifero e quindi alla faticosa ris...

CHF 25.00

Orlando furioso

Ariosto, Ludovico (Italia)
Orlando furioso

Sulle orme dell' Orlando innamorato del Boiardo, di cui vuole essere una semplice «gionta», nel tentativo di rinverdire il genere del poema cavalleresco ormai al tramonto, Ariosto ci consegna in realtà con l' Orlando furioso (1516-32) il primo grande romanzo europeo dell'età moderna. Una prodigiosa macchina narrativa che, pur procedendo lungo tre linee essenziali ? la guerra tra cristiani e saraceni; l'amore di Orl...

CHF 34.00

Ed è subito sera

Quasimodo, Salvatore
Ed è subito sera

Testo classico della poesia del Novecento, in questa raccolta del 1942, forse la sua opera di maggior successo insieme ai "Lirici greci", Salvatore Quasimodo dà forma definitiva alla produzione poetica dei vent'anni precedenti. Tutti i caratteri ermetici della sua poesia - il frequente uso dell'analogia e dell'ellissi, la dissoluzione dei legami sintattici, che permette di affidare i valori espressivi alla parola evidenziata nella su...

CHF 19.00

Vita d'un uomo

Ungaretti, Giuseppe
Vita d'un uomo

Il solo innovatore, o liberatore, nella catena dei poeti moderni è stato proprio Ungaretti. In questo senso si può dire che tutti sono, o siamo, usciti dal pastrano di Ungaretti" ha scritto Gianfranco Contini. Uscita nel 1966, con l'autorizzazione dell'autore, questa antologia, che porta lo stesso titolo scelto da Ungaretti per la pubblicazione della propria opera complessiva, rappresenta una preziosa sintesi del suo intero pe...

CHF 22.00