Suche einschränken:
Zur Kasse

Italienische AutorInnen 2423 Ergebnisse - Zeige 1 von 20.

Eclissica

Capossela, Vinicio
Eclissica

Che cos'è una Eclissica? Una ellittica sulle rotte mancate? Una ellissi sulle epoche della vita? Un trattato sulle eclissi? Un eclissamento dal reale? Questo libro è un lunario, un abecedario, un diario di bordo, una narrazione del visibile e dell'invisibile. C'è un viaggio nell'opera di un autore, e un viaggio dell'autore nelle opere della vita. È un libro nato dall'oscuramento generale di una eclissi, che proce...

CHF 34.00

La guerra dentro. Martha Gellhorn e il dovere della verità

Gruber, Lilli
La guerra dentro. Martha Gellhorn e il dovere della verità

«A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Ch...

CHF 27.00

Con gli occhi chiusi

Tozzi, Federico
Con gli occhi chiusi

"Con gli occhi chiusi è una radiografia della giovinezza. Di più: è una risonanza magnetica, un esame approfondito dei suoi tessuti impalpabili. Dicevo all'inizio di essermene portato dietro un senso di sospensione, ma nella rilettura ho trovato un termine più azzeccato: "indefinitezza". Nell'esperienza di Pietro tutto è indefinito: le aspirazioni, i rancori, il tempo, anche l'amore. L'accordo che Federigo...

CHF 16.00

La ragazza dei colori

Caboni, Cristina
La ragazza dei colori

Il blu del cielo regala allegria, il verde dei prati conforto. Stella ci credeva davvero. Credeva davvero che i colori avessero il potere di cambiare le emozioni e la vita delle persone. Ma per lei non è più così. E si sente perduta. Fino al giorno in cui, nella casa dell'anziana prozia Letizia, trova una valigia in cui sono custoditi dei disegni. I tratti sono semplici, infantili, ma l'impatto visivo è potente. ...

CHF 29.50

Una lettera per Sara

De Giovanni, Maurizio
Una lettera per Sara

Mentre una timida primavera si affaccia sulla città, i fantasmi del passato tornano a regolare conti rimasti in sospeso, come colpi di coda di un inverno ostinato. Che aprile sia il più crudele dei mesi, l'ispettore Davide Pardo, a cui non ne va bene una, lo scopre una mattina al bancone del solito bar, trovandosi davanti il vicecommissario Angelo Fusco. Afflitto e fiaccato nel fisico, il vecchio superiore di Davide assomiglia...

CHF 22.00

Segreti e ipocrisie

Casati Modignani, Sveva
Segreti e ipocrisie

Un anno volge al termine e uno nuovo sta per cominciare, carico di speranze, buoni propositi e qualche rimpianto. Mentre cerca un po' di pace nella bellissima Villa Sans-souci a Paraggi, che ha ricevuto in eredità dalla nonna materna, Maria Sole ripensa al grande inganno che ha determinato la fine del suo matrimonio poche settimane prima. Si chiede come abbia fatto a non accorgersi che suo marito non era quello che sembrava, pur cono...

CHF 16.00

I segreti di Acquamorta. Vol. 1: Delitto del lago

Geda, Fabio-Magnone, Marco
I segreti di Acquamorta. Vol. 1: Delitto del lago

Riva del Lago è sempre piena di turisti, ma è anche il posto in cui vivono Edoardo, Nadia, Liaqat e Rachele, dodicenni diversissimi gli uni dagli altri, con un segreto in comune: le visioni che li colgono nei momenti più inaspettati e non possono fermare. Le hanno tutti nello stesso istante e rivelano sempre indizi fondamentali legati a crimini che accadono attorno a loro. È il modo di comunicare di Orfeo, un rag...

CHF 23.50

E' quello che ti meriti

Frandino, Barbara
E' quello che ti meriti

Un matrimonio ferito e ostinato è una perfetta bomba a orologeria. È un duello in cui il cuore e la testa hanno sempre lo stesso peso, e l'intelligenza può perfino complicare le cose. Quali piccole e grandi crudeltà ci si può infliggere quando si sceglie di restare nonostante tutto, mentre la fede nuziale rotola nella tasca dei jeans e poi nel cassetto delle posate? La rabbia è una passione, e la vi...

CHF 25.00

La bella estate

Pavese, Cesare
La bella estate

Scritto nella primavera del 1940 e pubblicato nel 1949 insieme a "Il diavolo sulle colline" e "Tra donne sole", "La bella estate" è, come affermò lo stesso Pavese, la «storia di una verginità che si difende», il racconto dell'inevitabile perdita dell'innocenza. Sullo sfondo di una Torino grigia e crepuscolare, si dipana la dolorosa maturazione di un'ingenua adolescente: nell'ambiente corrotto e sregolato del...

CHF 16.00

Tutta colpa di Freud

Genovese, Paolo
Tutta colpa di Freud

Uno psicanalista specializzato in terapia di coppia e tre donne affette dalla malattia più diffusa al mondo: l'amore. Una storia che è già diventata un film e una serie tv. Dopo un anno passato a New York, Sara sembra avere trovato la compagna ideale: è pronta a sposarla, ma la loro storia finisce e si ritrova sola. Decide così di tornare in Italia e, a trentun anni, di vivere da eterosessuale. Marta, inve...

CHF 25.00

L'invenzione degli italiani. Dove ci porta cuore

Fois, Marcello
L'invenzione degli italiani. Dove ci porta cuore

Cuore di Edmondo De Amicis è stato uno dei libri piú letti e piú criticati della nostra letteratura. Oggi purtroppo lo si legge un po' meno, ma dovremmo tornare a farlo, e proprio in virtú della critica che piú spesso gli è stata rivolta: essere buonista. Ma Cuore è davvero un libro buonista? Se anche lo fosse non ci sarebbe nulla di male, anzi. Si tratta infatti dell'unico classico italiano ...

CHF 19.00

Vita immaginaria

Ginzburg, Natalia
Vita immaginaria

Tutto ciò che Natalia Ginzburg evoca e descrive succede in noi come per la prima volta: Vita immaginaria è un libro di sveglia e di veglia, una prima volta che dura per sempre. Il meno conosciuto fra i libri di Natalia Ginzburg - la sua terza raccolta di scritti non narrativi, apparsa nel 1974 e mai più ristampata finora - è anche il più multiforme di tutti, e il più pervicacemente battagliero. A da...

CHF 19.00

Novelle

De Roberto, Federico
Novelle

La poetica di De Roberto, espressasi al suo massimo nel romanzo I Vicerè, che assieme a L'Illusione e a L'Imperio costituisce la "trilogia degli Uzeda", ma anche nella sperimentazione di generi di più ampio consumo (Spasimo è in Italia uno dei primi polizieschi), raggiunge nella novellistica, in testi come La disdetta, Il rosario, La paura, ecc., un punto altrettanto alto. I racconti qui presentati in una selezione ricc...

CHF 22.00

Randagi

Amerighi, Marco
Randagi

A Pisa, in un appartamento zeppo di quadri e strumenti musicali affacciato sulla Torre pendente, Pietro Benati aspetta di scomparire. A quanto dice sua madre, sulla loro famiglia grava una maledizione: prima o poi tutti i Benati maschi tagliano la corda e Pietro - ultimogenito fifone e senza qualità - non farà eccezione. Il primo era stato il nonno, disperso durante la guerra in Etiopia e rimpatriato l'anno dopo con disonore. ...

CHF 28.00

La casa di Roma

Battista, Pierluigi
La casa di Roma

Può un romanzo mandare in pezzi un'intera famiglia? Quando Marco, un giovane sceneggiatore, decide di raccontare in un libro la storia della sua famiglia, non immagina le conseguenze che quelle pagine avranno sui suoi affetti più cari. Ordinando i ricordi della madre e dello zio, Marco insegue i fili della famiglia Grimaldi attraverso una lunga e irrisolta rivalità, quella tra il nonno Emanuele, "fascista antropologico"...

CHF 29.50

Cristolu

Niffoi, Salvatore
Cristolu

È una domenica dei morti quando don Frunza, il prete di Orotho, vicino a una lapide del camposanto si imbatte in una strana scatola di latta. La apre, e dentro trova una pila di pagine scritte a mano. Sul primo foglio, un frontespizio disegnato a pastello, è raffigurato un Cristo nudo e crocifisso a due tavoloni, mentre il titolo recita: Barore Suvergiu, noto Cristolu. Vita e morte di un frate bandito. Il racconto è tra...

CHF 26.50

Divina Commedia I. Inferno.

Alighieri, Dante, a cura di E. Malato
Divina Commedia I. Inferno.

Questa « Nuova Edizione commentata delle Opere di Dante (NECOD) » è stata concepita - unitamente al « Censimento » e alla « Edizione Nazionale dei Commenti danteschi », che la integrano - come massimo omaggio a Dante nel Settimo Centenario della morte: 1321-2021. A distanza di cento anni dalla « Edizione del Centenario » de Le Opere di Dante, il volume che nel 1921, in occasione del Ses...

CHF 79.50

Commedia

Alighieri, Dante; a cura di G. Inglese
Commedia

Come già nel 1921 e nel 1965, la Società Dantesca Italiana non manca l'occasione offerta dal Centenario per fare il punto circa le ricerche e gli studi sul Poema dantesco. Alla pubblicazione della Commedia secondo l'antica vulgata, a cura di Giorgio Petrocchi (1966-67), hanno fatto seguito più di cinquanta anni di lavoro collettivo, in Italia e fuori d'Italia, che ha approfondito e arricchito l'esegesi del testo, la con...

CHF 366.00

Il posto degli uomini. Dante in Purgatorio dove andremo t...

Cazzullo, Aldo
Il posto degli uomini. Dante in Purgatorio dove andremo tutti

«I nostri nemici finiranno all'Inferno; le nostre mamme in Paradiso; ma a noi un po' di Purgatorio non lo leva nessuno. Per questo il Purgatorio è il posto degli uomini, dove andremo tutti. Meglio sapere per tempo quel che ci aspetta. Dante stesso pensava di finirvi da morto, nel girone dei superbi...». Aldo Cazzullo prosegue il viaggio sulle orme del «poeta che inventò l'Italia». Il romanzo della Divin...

CHF 26.00

Morgana. L'uomo ricco sono io

Murgia, Michela-Tagliaferri, Chiara
Morgana. L'uomo ricco sono io

"Una ragazza dovrebbe avere una stanza tutta per sé e una rendita di 500 sterline l'anno." Con questa frase politicamente rivoluzionaria e di cui purtroppo la memoria collettiva ha conservato solo la prima parte, Virginia Woolf lega strettamente il discorso sull'emancipazione femminile ai soldi, presentati come la premessa stessa della libertà. Il denaro è il vero tabù da violare quando si parla di donne perch&ea...

CHF 27.50