Suche einschränken:
Zur Kasse

Sprache/Linguistik 70 Ergebnisse - Zeige 21 von 40.

Così non schwa. Limiti ed eccessi del linguaggio inclusivo

De Benedetti, Andrea
Così non schwa. Limiti ed eccessi del linguaggio inclusivo

Il dibattito sul linguaggio inclusivo è tornato prepotentemente in auge negli ultimi tempi grazie a interventi di addetti ai lavori sul tema delle dissimmetrie di genere in italiano. Molto si discute, in particolare, con posizioni sempre più polarizzate e toni sempre più ruvidi, sulla proposta di utilizzare il simbolo fonetico dello «schwa», corrispondente a un suono vocalico «neutro», per supera...

CHF 20.00

Che cos'è un proverbio

Lambertini, Vincenzo
Che cos'è un proverbio

Dalla notte dei tempi, i proverbi costituiscono un'inesauribile fonte di saggezza e contraddizioni. Tutti ne conosciamo almeno uno, eppure fatichiamo spesso a fornirne una definizione e a distinguerlo da altri fenomeni fraseologici. Per non parlare della sua traduzione da e verso una lingua straniera, un'operazione tutt'altro che semplice. A che cosa si devono queste difficoltà? Come mettere in luce le caratteristiche definitorie dei...

CHF 21.00

Schiavitù moderne – aforismi, ossimori, assiomi, massime,...

Zanolari, Livio
Schiavitù moderne – aforismi, ossimori, assiomi, massime, giochi di parole

Schiavitù moderne è una raccolta di aforismi che nascono dalle straordinarie sensazioni, ma anche dai tanti paradossi del nostro tempo, in cui ci si sente molto liberi, addirittura liberi di avvicinarsi con troppa disinvoltura alle moderne forme di schiavitù. Per l’autore Livio Zanolari le molte opzioni che consentono di percepire il senso della libertà si aprono da un lato alla potenza della divulgazione e...

CHF 17.00

Manuale di base di linguistica e grammatica italiana

Aprile, Marcello
Manuale di base di linguistica e grammatica italiana

Un testo di studio di grande comprensibilità, che consente agli studenti di rimediare a eventuali dubbi o lacune di natura grammaticale, di avanzare nella conoscenza delle strutture dell'italiano parlato e scritto e di riflettere sulla lingua, sia nella dimensione sincronica sia in quella storico-diacronica. Un manuale di base che si propone come utile lettura introduttiva per tutti quelli che si accostano ai corsi di Lettere e di Sc...

CHF 41.00

Introduzione alla linguistica italiana. Nuova ediz.

Sobrero Alberto A.; Miglietta Annarita
Introduzione alla linguistica italiana. Nuova ediz.

Alberto A. Sobrero insegna Linguistica italiana alla Facoltà di Lingue straniere dell'Università di Lecce. Si occupa di linguistica italiana, dialettologia, educazione linguistica e sociolinguistica. Annarita Miglietta insegna Linguistica italiana e Lingua italiana alla Facoltà di Lingue e letterature straniere dell'Università di Lecce. Si occupa di linguistica italiana, dialettologia, educazione linguistica e li...

CHF 34.50

Che cos'è la filologia d'autore

Italia, Paola ; Raboni, Giulia
Che cos'è la filologia d'autore

A quasi un secolo dalla sua nascita, solo recentemente la filologia d'autore è stata riconosciuta come una disciplina autonoma rispetto alla filologia tradizionale. Con uno stile chiaro e una vasta serie di esempi, dal Canzoniere di Petrarca alla poesia di Montale, questo libro intende fornire una panoramica di questa nuova disciplina attraverso la sua storia e i metodi utilizzati e da utilizzare nel quotidiano lavoro filologico.

CHF 19.00

Manuale di linguistica e di grammatica italiana

Prandi, Michele
Manuale di linguistica e di grammatica italiana

Questo manuale riprende i presupposti teorici e le scelte metodologiche del volume che l'ha preceduto, «Le regole e le scelte», ampliando e aggiornandone i contenuti: si presenta come una grammatica italiana corredata di considerazioni di linguistica (generale e italiana) e di riferimenti bibliografici commentati. Il percorso grammaticale è esplicito, esaustivo e coerente: si snoda dai suoni alla frase, attraversando la d...

CHF 57.00

Le ragioni del dubbio

Gheno, Vera
Le ragioni del dubbio

Guardiamoci intorno: quante sono le persone che intervengono nelle discussioni senza alcuna competenza specifica pensando di averla? Quanti criticano gli esperti con un «Io non credo che sia cosí» dall'alto di incrollabili certezze? Ci siamo abituati un po' troppo a parlare e a scrivere senza fermarci prima un attimo a pensare, e rischiamo così di far sempre più danni. Perché le parole non sono mai so...

CHF 21.50

Parola di Dante

Serianni, Luca
Parola di Dante

Da qualche anno, nei dibattiti televisivi o in presenza, si sente l'oratore di turno che non si risolve a terminare il suo intervento e dice «Un'ultima cosa e poi mi taccio». Si tratta di una lepida formula anticheggiante restata inconsapevolmente nell'orecchio dal canto di Farinata, uno dei più famosi: «qui dentro è 'l secondo Federico / e 'l Cardinale; e degli altri mi taccio». La memorabilità ...

CHF 23.50

La lingua italiana. Storia, varietà dell'uso, grammatica

A.L. Lepschy-G. Lepschy
La lingua italiana. Storia, varietà dell'uso, grammatica

Questo testo ormai classico offre da un lato un profilo storico e socio-linguistico dell’italiano moderno, e dall’altro una descrizione grammaticale che comprende sia l’aspetto fono-morfologico sia l’esame approfondito di una serie di argomenti sintattici. L’opera, che esiste anche nelle versioni inglese e tedesca, si rivolge sia agli studiosi di linguistica desiderosi di indagare su particolari fenomeni sia al...

CHF 17.00

Storie di parole nuove

Cardinale, Ugo
Storie di parole nuove

Le parole nuove sono spesso guardate con sospetto o diffidenza, quasi costituiscano una minaccia per il solido edificio della lingua. Ma il cambiamento è sempre segno di vitalità, non di corruzione, e i neologismi sono la spia più evidente di questa ricchezza creativa che si innesta nella continuità. Un tempo gli inventori erano i poeti, i letterati come D'Annunzio, ora tocca ai giornalisti e agli influencer. A v...

CHF 28.00

Scrivere facile non è difficile. L'efficacia della scritt...

Rabbi, Nicola
Scrivere facile non è difficile. L'efficacia della scrittura Easy To Read

Non comprendere un testo, non riuscire a seguire una storia scritta, può essere motivo di grande frustrazione per una persona. Porre attenzione a come si scrive, a chi ci si rivolge, è un esercizio impegnativo che richiede preparazione e molta pratica. Scrivere “semplicemente” non significa banalizzare o abbassare il livello culturale, ma proprio l’opposto: significa essere maggiormente consapevoli di quello ...

CHF 24.00

Grammatica dell'italiano L2

Duso, Elena Maria
Grammatica dell'italiano L2

Questa grammatica della lingua italiana, focalizzata sulla lingua d'uso con accenni alle varietà colloquiali e regionali, è destinata agli studenti stranieri adulti che frequentano le università italiane — o le scuole superiori — e che vogliono imparare un buon italiano parlato e scritto, adatto anche al contesto accademico. Il libro, pensato come strumento integrativo per i corsi di italiano L2 o per lo stu...

CHF 67.00

La lingua italiana

Marazzini, Claudio
La lingua italiana

Il libro, qui presentato in una nuova edizione ampiamente rivista e aggiornata, offre un corso completo e integrato per lo studio della storia della lingua italiana. La prima parte contiene le informazioni di base utili per chi si accosta alla disciplina. La seconda parte, organizzata per secoli, ricostruisce le diverse fasi della storia culturale, sociale e politica della nostra lingua. Per ciascuna di queste fasi il lettore troverà...

CHF 49.00

Il patto sporco. Il processo Stato-mafia nel racconto di ...

Di Matteo, Nino / Lodato, Saverio
Il patto sporco. Il processo Stato-mafia nel racconto di un suo protagonista

Gli attentati a Lima, Falcone, Borsellino, le bombe a Milano, Firenze, Roma, gli omicidi di valorosi commissari di polizia e ufficiali dei carabinieri. Lo Stato in ginocchio, i suoi uomini migliori sacrificati. Ma mentre correva il sangue delle stragi c'era chi, proprio in nome dello Stato, dialogava e interagiva con il nemico. La sentenza di condanna di Palermo, contro l'opinione di molti "negazionisti", ha provato che la trattativa non so...

CHF 25.50

Il congiuntivo nell'italiano scritto contemporaneo

Blucher, Kolbjorn
Il congiuntivo nell'italiano scritto contemporaneo

Che cosa è il congiuntivo? In quali casi e modi si usa? Il volume, che prende in esame un corpus di vari tipi di testi in italiano pubblicati dopo il 2000, sostiene che uno studio adeguato del congiuntivo deve necessariamente considerare, anzitutto, gli aspetti formali e funzionali di questo modo verbale e, in un secondo momento, quelli semantici. Considerato, infatti, che è impossibile attribuire tutta la gamma di impieghi de...

CHF 29.50

L'italiano nella storia. Lingua d'uso e di cultura

Trifone Pietro; Picchiorri Emiliano; Zarra Giuseppe
L'italiano nella storia. Lingua d'uso e di cultura

Se nell’età di Dante si avvia l’affermazione di una varietà di prestigio fondata sul toscano letterario, e nel Rinascimento si realizza il consolidamento di quel modello con la sua sistemazione normativa, solo dopo l’Unità si pongono le basi per l’estensione dell’italiano dall’uso scritto di una minoranza colta all’uso scritto e parlato dell’intera comunità nazional...

CHF 63.50

La sintassi della frase semplice

De Santis, Cristiana
La sintassi della frase semplice

Il libro fornisce importanti elementi di comprensione e di conoscenza della costruzione della frase semplice, quella costituita da un verbo predicativo e da tutti gli elementi necessari per la sua completezza. Sono messi a fuoco i concetti fondamentali e le principali linee di tendenza e di sviluppo al livello della sintassi della frase nell'italiano contemporaneo. L'obiettivo non è prescrivere regole di buona formazione delle frasi,...

CHF 28.00